News: Why Choose a Destination Wedding?
13 May, 2015
News: What’s a Vow Renewal Ceremony? When & Where?
2 June, 2015

DESTINATION WEDDING: regalatevi il lusso di un matrimonio ai tropici!

Chiudete gli occhi…

e immaginate di trovarvi in un paradiso tropicale, solo voi due o con pochi intimi, a pronunciare il fatidico “sì” .

Davanti a voi – invece del consueto altare – una baia mozzafiato dall’acqua cristallina.

Sopra di voi – al posto della volta di una Chiesa – un cielo blu e semplicemente il sole che illumina i vostri volti raggianti.

Intorno a Voi – non la solita banda, la gente di paese o i rumori della citta’ – ma spiagge bianche, conchiglie, e vegetazione lussureggiante, oppure il silenzio di un antico Tempio Buddhista e il profumo degli incensi.

Ora aprite gli occhi, perché con l’agenzia “Wedding Boutique” il vostro sogno romantico può diventare facilmente realtà.

Si tratta di un’agenzia di Destination Wedding & Events con sede a Phuket, Thailandia, gestita da Ilaire, una Wedding planner italiana, che ha saputo coniugare l’inconfondibile garanzia dello stile “Made in Italy” al fascino esotico tipico dei Paradisi d’Oriente.

Ma che cos’è esattamente un “Destination Wedding”?

Un concetto ormai molto in voga all’estero, ma ancora piuttosto sconosciuto in Italia. Comprende non solo i veri e propri matrimoni celebrati fuori dallo Stato di appartenenza, ma anche tutte quelle “formule accessorie”, quali la luna di miele,  il rinnovo delle promesse o la proposta di matrimonio.

Possono essere tante le ragioni per scegliere un Destination Wedding:

  • Il desiderio di promettersi amore eterno lontano da tutto e tutti, con una cerimonia davvero esclusiva, riservata soltanto alla coppia o a pochi intimi.
  • il lusso di regalarsi un matrimonio personalizzato, unico e ineguagliabile, fatto “su misura” anche se lontano da casa.
  • costi ridotti, decisamente più contenuti rispetto a quelli di un matrimonio tradizionale: la coppia fissa il budget, il Wedding Planner trasforma il sogno in realtà.
  • l’impagabile privilegio di unire momenti solitamente separati: matrimonio, luna di miele e vacanza. Con questa formula “all inclusive dimenticatevi le levatacce, lo stress da viaggio, l’ansia di perdere il volo o i costi aggiuntivi: l’unico vostro impegno sarà affidarvi alle mani di un esperto e lasciare che la magia abbia inizio.
  • l’occasione di poter convolare a nozze anche per le coppie omosessuali che, pur non potendosi sposare ufficialmente nel proprio Paese, non vogliono rinunciare alla magia di quel momento, celebrandolo all’estero in una cornice unica.
  • un’appetibile alternativa per le coppie miste o di religione mista che – messe di fronte all’antipatico out-out di scegliere se sposarsi nel Pese di Lui, o secondo il rito di Lei – preferiscono non fare “torto” a nessuno optando per una terza via: una meta da sogno con un rito neutro.

La formula del Destination Wedding consente di celebrare nozze di qualsiasi genere: secondo rito civile, secondo un rito locale, eventualmente anche con cerimonie religiose miste.

Su richiesta, sarà possibile ottenere la piena validità delle nozze anche in Italia o nel proprio paese d’appartenenza, con l’ausilio dell’agenzia Wedding Boutique – tramite studio legale associato – chiedendo la regolare trascrizione dell’atto di matrimonio presso la propria Ambasciata.

Cosa aspettare allora?

Prendete il Vostro volo per il Paradiso. Lasciate che il Vostro sogno d’amore diventi realtà in Thailandia.

2 Comments

  1. Bercini Adelmo says:

    interessato!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

//]]>